Napoli, arrestati spacciatori ripresi in video polizia

1' di lettura

Quattro pusher in manette a Ponticelli, nella periferia del capoluogo partenopeo. A incastrarli le riprese delle telecamere delle forze dell'ordine

Sgominata nel quartiere napoletano di Ponticelli un'organizzazione dedita allo spaccio di stupefacenti. Servendosi di filmati, realizzati per giorni con telecamere, gli agenti della polizia hanno arrestato tre uomini e una donna, che gestivano l'attività illecita con la collaborazione della gente del posto. Nel corso dell'operazione sono stati rimossi cancelli blindati, posti all'ingresso d'alcuni edifici per favorire lo spaccio. Uno dei capi piazza del quartiere è stato bloccato dalla polizia, mentre tentava d'allontanarsi con una cospicua somma di denaro e diverse bustine di marijuana. Gli arrestati sono stati portati nelle carceri di Poggioreale e Pozzuoli. Essi dovranno rispondere della violazione della legge sugli stupefacenti, la cui esecuzione è stata modulata alla luce della norma che regola il cosiddetto arresto differito.

Leggi tutto