Strage di Erba: la parola alla difesa

1' di lettura

Nel processo d'appello in corso a Milano tocca ai difensori di Rosa e Olindo Bazzi che accusano gli investigatori di aver indagato in una sola direzione, tralasciando altri filoni

Si sta svolgendo a Milano il processo d'appello per la strage di Erba. Nel corso della loro arringa difensiva gli avvocati di Rosa Bazzi e Olindo Romano, condannati in primo grado all'ergastolo, hanno accusato gli investigatori di essere partiti da un'idea preconcetta costruita su quando raccontavano i media. Altre piste non sarebbero state approfondite e le testimonianze sarebbero stato indotte, hanno accusato gli avvocati difensori della coppia.

Leggi tutto