Pozzuoli, sparatoria in sala da bowling

1' di lettura

Alcuni malviventi hanno fatto irruzione in un locale del comune campano e hanno esploso numerosi colpi d'arma da fuoco. Si pensa a un atto intimidatorio di matrice camorristica

Tanta paura ma fortunatamente nessun ferito a seguito della sparatoria, avvenuta, il 14 marzo, nella sala da bowling "Big One" di Pozzuoli. Cinque o sei malviventi hanno fatto irruzione nel locale, ubicato in via Campana, mentre il personale si preparava alla serata. Hanno sparato ripetutamente contro le suppellettili e il pavimento. Prima di lasciare il locale, hanno cosparso di benzina l'ingresso, appiccando un incendio, che è stato domato dai vigili del fuoco. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Pozzuoli. Secondo gli investigatori si sarebbe trattato d'un atto intimidatorio di matrice camorristica.

Leggi tutto