Milano, fabbricano bomba rudimentale: feriti tre ragazzini

1' di lettura

L'incidente è avvenuto a Cassano d'Adda. I tre stavano giocando con dei petardi e della polvere pirica. Uno di loro, un 15enne, è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale di Treviglio

Tre ragazzini sono rimasti  feriti nel milanese mentre giocavano con dei petardi e della polvere pirica: un 15enne è stato ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale di Treviglio mentre gli altri due, un 14enne e un 15enne sono all'ospedale di Melzo in provincia di Milano.

Secondo una ricostruzione dei carabinieri di Cassano d'Adda, che sono intervenuti, ieri in tarda serata i tre ragazzini stavano  giocando con dei petardi, hanno poi riempito con la polvere pirica una bottiglia e vi hanno inserito un petardo già acceso. A quel punto è avvenuta una deflagrazione nella quale i ragazzini sono rimasti feriti. I tre, spiegano i carabinieri, hanno riportato ferite soprattutto al torace, al tronco, al basso ventre e alle gambe.

Leggi tutto