Prato, in arrivo test d'italiano per i ristoratori

1' di lettura

E' la modifica al regolamento del commercio al quale sta lavorando la giunta di centrodestra e che dovrebbe entrare in vigore a giorni. Guarda il video con le reazioni degli abitanti della cittadina fiorentina

Test d'italiano obbligatorio per tutti gli stranieri che vorranno aprire un ristorante o un bar a Prato. E' questa la modifica al regolamento del commercio al quale sta lavorando la giunta di centrodestra e in particolare l'assessore allo sviluppo economico Roberto Caverni, una modifica che il Comune vuole fortemente e che dovrebbe entrare in vigore a giorni.
Attualmente si poteva sviare frequentando un corso, con l'aiuto di un mediatore, oppure dopo due anni di esperienza in un esercizio.

Leggi tutto
Prossimo articolo