Mafia, Cuffaro di nuovo sotto processo

1' di lettura

Il senatore dell'Udc accusato di concorso in associazione mafiosa verrà giudicato a Palermo il 15 aprile con il rito abbreviato. "Ho piena fiducia nella magistratura e nei giudici"

Il senatore dell'Udc Salvatore Cuffaro, accusato di concorso in associazione mafiosa, sarà giudicato col rito abbreviato. Lo ha deciso il Gup accogliendo l'istanza di ammissione al rito alternativo avanzata dai legali dell'imputato.
Il senatore ai microfoni di Sky Tg24 ha ribadito la sua totale fiducia nella giustizia ma ha tenuto a precisare: “Quelle esposte dal pm sono tutte cose già sentite e per le quali sono stato già giudicato, ma ripeto la mia piena fiducia nella magistratura e nei giudici”. Il senatore verrà giudicato il 15 aprile a Palermo.

 GUARDA ANCHE:

Talpe Dda, Cuffaro condannato in appello a 7 anni
Palermo, la procura chiede il rinvio a giudizio per Cuffaro

 

Leggi tutto