Benzinaio ucciso, trovata l’auto con cui è fuggito il killer

1' di lettura

E’ stata rinvenuta in un paese poco distante dal luogo del delitto. In tutta la provincia di Varese continuano le ricerche dell’uomo che ha sparato ad Angelo Canavesi, benzinaio 68enne, dopo un tentativo di rapina

Continuano le ricerche del killer che ieri mattina ha ucciso Angelo Canavesi, un benzinaio di 68 anni, dopo un tentativo di rapina. Sono tantissimi i posti di blocco in tutta la provincia di Varese. L’unica traccia è la Ford Fiesta rossa, di proprietà della vittima, trovata ad Olgiate Olona, un paese vicino al luogo del delitto. Un’auto che l’assassino ha usato per fuggire. C’è poi un testimone, un cliente del benzinaio che si stava fermando per fare il pieno. E ci sono anche le immagini delle telecamere.

Leggi tutto