Da Milano a Roma, viaggio nei quartieri multietnici d'Italia

1' di lettura

Da Via Padova a Piazza Vittorio, le città e le piazze italiane si trasformano con l'immigrazione, sospese tra paure e nuove occasioni. GUARDA I VIDEO

Gli scontri avvenuti in via Padova a Milano tra immigrati egizioni e quelli latino americani hanno riportato al centro dell'attenzione quei quartieri e quelle zone delle grandi città in cui maggiormente si concentra la presenza di lavoratori stranieri. Se a Milano il luogo iconico della multietnicità è via Padova a Roma è la zona di Piazza Vittorio all'Esquilino. Strade e piazza dove l'incontro tra mondi diversi e la realtà dell'immigrazione, sia quella regolare che quella clandestina, diventano un'esperienza quotidiana per chi ci risiede. Una quotidianità fatta di problemi e di scontri, ma anche di occasioni e opportunità; una quotidianità che, di sicuro, può diventare laboratorio per una società, come quella italiana, che si fa ogni giorno più multietnica e multiculturale.

Qui sotto il viaggio di SKY TG24 nella realtà di Via Padova a Milano, una strada a due passi dal centro, in cui si mescolano problemi di convivenza ed esperimenti musicali.



Le interviste ai residenti di Piazza Vittorio a Roma, la zona a ridosso della stazione Termini, in cui maggiore è la presenza di stranieri.


Leggi tutto