Tangenti, arrestato a Milano consigliere comunale Pdl

1' di lettura

Camillo Pennisi è finito in manette in flagranza di reato. Stava prendendo gli ultimi 5 mila euro, per l’accusa la seconda parte di una mazzetta di 10 mila euro. Deve rispondere del reato di concussione

E' stato arrestato a Milano Camillo Milko Pennisi, consigliere comunale e presidente della commissione Sviluppo del territorio. L'esponente del Pdl è accusato di concussione. L'arresto è stato eseguito dagli uomini della Guardia di Finanza su ordine dei Pm Tiziana Siciliano e Grazia Pradella.
Milko Pennisi è stato arrestato in flagranza di reato mentre incassava 5mila euro: secondo l'accusa la seconda tranche di una tangente da 10mila euro per lavori nel settore edile.

Leggi tutto