Appello degli operai Fiat su Facebook: Fiorello aiutaci tu!

1' di lettura

Gli operai di Termini Imerese hanno utilizzato il social network per fare un appello allo showman siciliano chiedendo di interrompere gli spot a favore dell’azienda torinese: “Fiorello sei siciliano come noi, lotta con noi"

"Caro Fiorello La Sicilia e i siciliani ti amano per quello che sei stato, per quello che sei....ma  vederti in tv a pubblicizzare la Fiat...nooo!!!! Ti chiediamo di  sospendere la pubblicità (anche momentaneamente) in onore di Termini  Imerese! Orgoglio siculo! Dimostraci la tua sicilianita'!". Dopo che l'azienda ha annunciato la chiusura dello stabilimento di Termini,  operai e semplici cittadini siciliani, e non solo,  ricorrono a Facebook per  chiedere allo showman di interrompere gli spot del Lingotto, in segno  di solidarietà per le tute blu minacciati di licenziamento.
     
Sono almeno tre i gruppi sul social network, con ecntinaia di iscritti. Su uno di essi i componenti sono quasi 500, così come gli appelli che spesso fanno leva sul senso di appartenenza del comico alla sua terra. Si va da "vai Fioreee fatti sentire!", a "i siciliani  sono orgogliosi di te! Ora tocca a te farti vedere orgoglioso della  Sicilia!".

Messinese Scapigliato scrive: “Condivido in pieno il messaggio di questo gruppo.
Montezemolo ha il coraggio di dire che "la Fiat è anni che non prende un centesimo dallo Stato...". Caro Fiorello, boicotta la Fiat!

Mentre Bartolomeo Cosenza dice: “Sei Siciliano Fiore ... non riempiamo questo post di "vergogna"... 2200 operai Fiat sono in bilico con il posto di lavoro... allontana questi porci che ti seducono con questo denaro sporco .... tira fuori la tua dignità e schierati dalla nostra parte ...  Fiore .... ma sai cosa significa 2200 operai licenziati ?.....

Gli appelli si susseguono con enfasi: Fiore...sei una persona assolutamente straordinaria, io pure sicula sono però, effettivamente non si può perdere il senso del''appartenenza non credi?! stride assai sta cosa... ricordati che da li provieni ...kiss”.

Quello più toccante e di Gino Cosenza “Fiorello Sono un lavoratore dello stabilimento Fiat di Termini Imerese dopo 13 anni che ci Lavoro mi stanno licenziando ti prego: interrompi la pubblicità che Fiat ti fa fare so che è un contratto che hai fatto con la casa torinese ma da buon siciliano pensa a noi 2200 lavoratori, ti vogliamo bene i lavoratori Fiat di Termini Imerese.

Ora la parola passa al Dj siciliano. Sarà più forte l’amore per la propria terra o l’affetto per il proprio portafogli?


GUARDA ANCHE:

GUARDA LA FOTOGALLERY

La Regione Sicilia stanzia 350Mln per Termini Imerese
Fiat, Scajola: Per termini Imerese abbiamo 8-10 proposte
Fiat, Montezemolo: faremo tutto il possibile per i lavoratori
Berlusconi: Ok agli aiuti ma Fiat non sembra interessata
Gli operai Fiat di termini Imerese: speriamo che ascoltino il Papa





Leggi tutto