Gli rubano l’orologio, ma lo ritrova su internet

1' di lettura

I Carabinieri della Stazione di Torrimpietra hanno denunciato per ricettazione un 70 enne romano che aveva messo in vendita su un sito di annunci, in internet, un orologio rubato ad un 42 enne di Fiumicino

La storia ha inizio quando un uomo di 42 anni, circa due mesi fa subì e denunciò il furto di un orologio di una nota marca francese del valore di circa 4 mila euro. Sicuro di non recuperare mai più l’orologio, l’uomo, come fanno in molti, decide di vedere se è tanto fortunato da trovare in Rete lo stesso oggetto a una cifra modica.

E' stata grande la sorpresa quando, qualche giorno fa, navigando su internet, ha notato l'annuncio per la
vendita di un orologio che ha riconosciuto come suo. Il 42 enne ha informato i Carabinieri di Torrimpietra e ha fornito inoltre ai militari una serie di particolari dell'orologio, alcuni dei quali non visibili, dai quali era possibile riconoscerlo senza alcun dubbio.

I militi decidono di organizzare una trappola. Fissano un appuntamento con il venditore, al quale si è recato il derubato. Un Carabiniere in qualità di amico “appassionato di orologi” ed altri militari appostati nelle immediate vicinanze.

Esaminato l'orologio, è stato riconosciuto senza ombra di dubbio. A quel punto "l'amico appassionato di orologi" si è qualificato come Carabiniere, facendo scattare le manette.

Leggi tutto