Valanghe, trovato il corpo del giovane sciatore disperso

1' di lettura

Il 17enne di Malcesine (Verona) era stato travolto mentre sciava fuoripista sul Monte Baldo insieme con due amici. Dei tre si è salvato solo un ragazzo. Guarda tutti gli aggiornamenti sul tempo e il pericolo valanghe regione per regione

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI METEO CON SKY METEO24

NEVE A MILANO E AL NORD: LE FOTO

L'ITALIA E L'EUROPA SOTTO LA NEVE, L'ALBUM FOTOGRAFICO

E' stato trovato morto il giovane sciatore, 17 anni di Malcesine (Verona), disperso da ieri pomeriggio dopo essere stato travolto da una valanga, con un fronte di 30-40 metri e una lunghezza di circa 250 metri, sul monte Baldo. Il giovane era assieme a due amici, Matteo Barzoi, 20 anni, il cui corpo è stato ritrovato nella serata di ieri, e M.B. 17 anni, rimasto ferito.
I tre, fuoripista, cercavano di raggiungere il tratto intermedio della funivia, in località Prai Superiore.
Le ricerche erano riprese stamani, dopo che due esperti hanno vagliato le condizioni di sicurezza del luogo, per verificare che l'instabilità del manto nevoso non mettesse a rischio l'incolumità degli stessi soccorritori. Gli elicotteri di Verona emergenza e Trento poi hanno portato in quota le squadre del Soccorso alpino di Verona e trentine, con tre unità cinofile.

LA TESTIMONIANZA DEL SINDACO DI MALCESINE

Leggi tutto