Valanghe: week end tragico in montagna

I soccorsi sulle Dolomiti bellunesi
1' di lettura

Si aggiorna in negativo il bilancio delle vittime: 2 persone sono morte colpite da una lastra di ghiaccio in Piemonte. Uno sciatore travolto dalla neve nel bellunese. Ritrovato il corpo del ragazzo disperso sul Monte Baldo. Guarda le previsioni del tempo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI METEO CON SKY METEO24

VALANGHE: LE FOTO DEI SOCCORSI

L'ITALIA E L'EUROPA SOTTO LA NEVE, L'ALBUM FOTOGRAFICO

E’ un’altra giornata difficile in montagna. Due valanghe si sono abbattute sui turisti della montagna nelle prime ore del pomeriggio in Piemonte, uccidendone due e ferendone una terza. L'episodio più drammatico è avvenuto in Val d'Ossola, località Salecchia di Premia, all'inizio della val di Antigonia, nel Verbano Cusio Ossola. Qui si è staccata dalla montagna una lastra di ghiaccio, che è finita su un sentiero sul quale stavano camminando due persone rimaste travolte e uccise.

Uno scialpinista è morto invece poco dopo mezzogiorno investito da una valanga sul Cimon di Palantina, in Alpago, nel bellunese. Un suo compagno è stato ritrovato dai soccorritori in gravi condizioni di salute. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha recuperato l'alpinista ferito per trasportarlo all'ospedale di Treviso. L'allarme era scattato attorno a mezzogiorno, lanciato da un terzo sciatore rimasto in superficie. Sul posto tre elicotteri, sette unità cinofile e una settantina di soccorritori delle Stazioni di Alpago, Belluno, Feltre, Prealpi Trevigiane e Longarone.

E sul Monte Baldo stamattina è stato ritrovato il corpo di uno dei tre ragazzi che ieri sono stati travolti di una valanga. Le vittime salgono quindi a due.

E' stata ritrovata invece la donna rimasta sotto la slavina che si è staccata sul monte Grona sopra Menaggio (Como). La donna, secondo quanto riferisce il 118, è in gravi condizioni e sono in corso le manovre rianimatorie.

Tragedia sfiorata sulle montagne del Pinerolese, ad Angrogna, dove un uomo è stato travolto da una valanga a circa 1.400 metri di altezza. Immediati sono scattati i soccorsi: sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 che hanno estratto lo sciatore dalla neve. Ora è stato portato all'ospedale di Pinerolo per accertamenti ma le sue condizioni di salute vengono giudicate buone.

Il servizio di SKY Tg24 sui soccorsi sul Monte Baldo:




Guarda anche :
Valanghe, due morti sul Monte Baldo

Leggi tutto