Maltempo, pioggia e neve su tutto il nord

Neve a Milano
1' di lettura

Disagi su diversi tratti autostradali. Rischio ghiaccio sulle strade. Milano coperta di neve affronta il problema dei senzatetto. SEGUI LE PREVISIONI SU SKY METEO24

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI METEO CON SKY METEO24

NEVE A MILANO E AL NORD: LE FOTO

L'ITALIA E L'EUROPA SOTTO LA NEVE, L'ALBUM FOTOGRAFICO

Maltempo diffuso su tutta l'Italia, con neve al nord e piogge al centro-sud. Forti nevicate sulla rete autostradale del settentrione, dove potrebbe presentarsi il rischio di tratti ghiacciati, ed anche agli aeroporti di Milano, operativi, dove sono in azione le task force antineve. Segnalato rischio valanghe. E la giornata di domani non lascia tante speranze: sono previste ancora nuvole in gran parte dell'Italia. Salvate le isole maggiori, Sicilia e Sardegna, che potranno rivedere il sole.

Autostrade per l'Italia ha comunicato che da ieri sta nevicando sui seguenti tratti autostradali: A7 tra Serravalle e Genova Bolzaneto, A26 tra Bivio A10 e Bivio Diramazione Predosa-Bettole, A1 tra Milano e Fidenza, A4 tra Pero e Cavenago, A5 Aosta, nei pressi del traforo del Monte Bianco, A8 Milano-Varese A26 tra Bivio Diramazione Predosa-Bettole e la SS33 del Sempione. Per garantire la percorribilità dei tratti interessati,  informa una nota, sono attivi da più di 22 ore, circa 450 lame sgombraneve e 240 mezzi spargisale, ma a causa del possibile formarsi del ghiaccio il traffico potrebbe subire rallentamenti.

Nell'hinterland milanese si sono avute lunghe code sulle strade del  Varesotto e dell'Alto Milanese, dopo la neve che è caduta durante il giorno su tutta la provincia. Il traffico è rimasto bloccato fino a Gallarate sulla A8 Milano-Varese, e circolazione  in tilt anche sulla strada provinciale Varesina, sulle strade ad alta percorrenza e in prossimità delle barriere autostradali.


A Milano intanto, su cui ha nevicato tutto il giorno, si è riunita oggi pomeriggio la task force del piano  antifreddo. "I partner che gestiscono le unità mobili diurne e notturne -  ha spiegato l'Assessore alla famiglia, scuola e politiche sociali del  Comune Mariolina Moioli che coordina il gruppo di lavoro - ci hanno  fornito un piano aggiornato delle presenze di senzatetto in città". "Del centinaio di clochard che vivevano stabilmente nel centro  storico, sono rimasti i cosiddetti 'irriducibili': 12 in tutto che non vogliono lasciare il loro angolo di marciapiede. Gli altri, invece,  dopo un importante lavoro da parte degli operatori, hanno accettato  l'ospitalità nelle nostre strutture. Invito i milanesi che dovessero notare casi di senzatetto di segnalarli al numero 349/7658503"

Non migliore la situazione nel resto della penisola. La cartina del centro Italia si è mostrata completamente invasa dalle nuvole, che hanno portato a precipitazioni diffuse e molto intense tra Toscana, Umbria, Marche e nelle zone interne dell'Appennino. Più deboli, invece, le precipitazioni sul nord del Lazio e sul Molise, dove la Capitaneria di Porto di Termoli (Campobasso) ha emesso un avviso di burrasca. Sull'Appennino, è prevista la neve sui 1.200/1.500 metri. Anche in Sardegna nuvole e piogge, soprattutto nel settore centro-occidentale, per l'intera giornata, anche se in tarda serata ci sono stati rasserenamenti. La pioggia non risparmia il Sud e la Sicilia, che subiranno peggioramenti ovunque. In particolare, i versanti tirrenici, la Basilicata, la Puglia e la Sicilia occidentale saranno oggetto di intense precipitazioni, destinate ad aumentare in serata, con temporali previsti in Campania.

A quanti dovranno, nelle prossime ore, mettersi in viaggio nelle aree interessate dalle nevicate si consiglia di continuare ad informarsi attraverso i consueti canali dedicati (Isoradio, notiziari del CCISS, siti web e call center degli esercenti dei servizi di trasporto).

Per gli aggiornamenti sulle condizioni di viabilità durante il viaggio Autostrade consiglia l'ascolto dei notiziari radiofonici Isoradio 103.3 Fm, Viaradio Rtl 102.5, Rai Onda Verde.
www.cciss.it

Qui gli aggiornamenti relativi agli scali di Torino, Genova, Verona, Bologna, Roma Fiumicino, Milano Linate e Milano Malpensa.

Leggi tutto