Violenza sessuale: a chi chiedere aiuto

Nella cartina di Milano sono indicati i luoghi delle violenze sessuali avvenute per strada e denunciate nel 2009. Gli episodi sono quelli riportati dall'agenzia Ansa
1' di lettura

In diverse città ci sono associazioni e istituzioni che danno una mano alle donne. Per non affrontare da sole stupri e abusi domestici

Nessuna donna può affrontare da sola la violenza. Per ricevere assistenza dopo uno stupro o dopo aver subito maltrattamenti domestici deve sapere che ci sono, almeno è così nelle città principali, sezioni delle forze dell’ordine, medici, avvocati, psicologi, magistrati, assistenti sociali preparati a darle un aiuto. Prima di tutto deve sapere dove trovarli. Oltre ai numeri d’emergenza di polizia e carabinieri, a Milano è attivo 24 ore su 24 il Soccorso violenza sessuale (Svs) della Mangiagalli. Si trova in via Commenda 12, il numero di telefono è 02 55032489, l’indirizzo e-mail svs@policlinico.mi.it. Nelle “Linee guida” dell’Svs si trovano i recapiti di tutti i centri antiviolenza delle altre città.

Alla Mangiagalli è stato istituiro anche un Svd, Soccorso violenza domestica. La Casa delle donne maltrattate, sempre a Milano, si trova invece in via Piacenza 14, risponde allo 02 55015519 oppure alla mail cadm@galactica.it. La rete di assistenza per le vittime di violenza domestica è fatta di una cinquantina di centri, la guida dell’associazione milanese riporta l’elenco completo. Chi subisce violenza sessuale ha diritto per legge al gratuito patrocinio, le spese dell’eventuale processo sono cioè a carico dello Stato. Dell’assistenza legale se ne occupano, per esempio, i circa venti avvocati donna dell’associazione Svs Donna aiuta donna, che ha sede sempre presso la Mangiagalli. Rispondono al numero 333 6532651 oppure si può scrivere a svsdad@libero.it.

Leggi anche:

Ogni giorno a Milano una donna viene stuprata
Paola: "Lo stupro ti uccide, la denuncia è l'unico riscatto" 
Stupri: "Il pericolo maggiore non è la strada"
Violentano una 12enne. I giudici: devono pagare i genitori



Leggi tutto