Ischia, 46 denunce per decine di abusi edilizi

1' di lettura

Mentre non si placano le polemiche per gli abbattimenti di case abusive e scontri tra polizia e manifestanti, i carabinieri hanno scoperto, nell'isola del golfo dii Napoli, altre abitazioni edificate senza regolari permessi

Continuano a Ischia i cantieri illegali. I carabinieri della compagnia dell'isola, in un'operazione durata due giorni e conclusasi il 31 gennaio, hanno denunciato 46 persone e sequestrato 23 cantieri abusivi. Gli illeciti, che riguardano anche Procida, hanno coinvolto diverse ditte, che avevano già costruito 2600 metri quadri di vani per un valore complessivo di 8 milioni di euro. Solo pochi giorni fa, sempre a Ischia, parte della popolazione aveva inscenato una protesta contro l'intervento delle forze dell'ordine, che avevano sequestrato e abbattutto alcune abitazioni abusive dell'isola.

Leggi tutto