Milano, accoltellato per gelosia davanti a discoteca

1' di lettura

E' degenerato in aggressione fisica il diverbio scoppiato in un locale tra un 22enne e due coetanei, che avevano fatto apprezzamenti pesanti a una sua amica. La vittima è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Fatebenefratelli

Dopo il caso di Collegno anche a Milano la gelosia è stata alla base della brutale aggressione, avvenuta davanti a una discoteca, ma questa volta con diversi risvolti. Due giovani di 24 e 25 anni avevano infatti espresso, all'interno di una discoteca in via Valtellina, degli apprezzamenti pesanti a una ragazza, scatenando la reazione di un 22enne amico. La lite è proseguita all'esterno ma il 22enne è stato accoltellato. Gli aggressori sono stati arrestati, mentre la vittima è stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Fatebenefratelli.

Guarda anche:
Collegno, accoltella coetaneo per gelosia

Leggi tutto