Eternit, processo aggiornato all'8 febbraio

1' di lettura

Nella prossima udienza del processo in corso a Torino per i morti e i malati a causa dell'amianto presente negli stabilimenti italiani di Casale Monferrato, i legali delle difese si pronunceranno sulle richieste di costituzione di parte civile

Si è da poco conclusa la seconda udienza del processo Etenit in corso a Torino per i morti e i malati a causa dell'amianto negli stabilimenti italiani di Casale Monferrato, di Cavagnolo, Rubiera e Bagnoli. L'udienza e' stata aggiornata al prossimo 8 febbraio, data in cui i legali delle difese si pronunceranno sulle richieste di costituzione di parte civile. La pubblica accusa rappresentata
dai pm Raffaele Guariniello, Gianfranco Colace e Sara Panelli si e' associata nel corso della seduta odierna alle richieste di esclusione dal processo della Presidenza del Consiglio italiana e dell'Unione Europea, avanzate dai rispettivi legali.

Guarda anche:
Eternit, la difesa cita tremila testimoni
Eternit, la resa dei conti
Eternit, in rete annunci per i parenti delle vittime

Leggi tutto