Immigrazione, Papa: soluzioni giuste e pacifiche

1' di lettura

Al termine dell'Angelus Benedetto XVI torna sul tema salutando i partecipanti a una veglia per l'accoglienza. Il pontefice invoca "l'unità delle chiese cristiane"

Benedetto XVI è torna sul tema dell'immigrazione, per auspicare ancora una volta "soluzioni giuste e pacifiche dei problemi" che il fenomeno pone alle società moderne. "Rivolgo uno speciale saluto alle famiglie del Movimento dell'Amore familiare e a quanti questa notte hanno vegliato nella chiesa di san Gregorio VII pregando per soluzioni giuste e pacifiche ai problemi dell'immigrazione", ha detto il Papa al termine dell'Angelus, unendosi spiritualmente a un movimento di cattolici italiani che hanno dedicato, la scorsa notte, una veglia di preghiera all'accoglienza degli stranieri in Italia.

Guarda anche:
Rosarno, Napolitano: dovevamo prevenire
Rosarno, le foto della rivolta
Le foto del trasferimento degli immigrati
Il Papa entra nell'era del web

Leggi tutto