Crollo a Favara, rabbia per una tragedia annunciata

1' di lettura

Migliorano le condizioni di Giovanni Bellavia, il bimbo di 12 anni salvato dalle macerie della sua abitazione. Nel crollo sono morte le due sorelline

Sono migliorate le condizioni di salute di Giovanni, il bambino di 11 anni sopravvissuto ieri al crollo della sua casa, a Favara.Il bambino si trova ricoverato nel reparto di chirurgia pediatrica dell'ospedale Dei Bambini di Palermo dove e' stato trasferito ieri sera in eliambulanza da Agrigento. Secondo i medici il piccolo, che sta lentamente superando lo choc dovuto alla perdita delle sue sorelline, presenta solo una contusione alla gamba destra dovuta al 'trauma da schiacciamento'.  Come sempre, in queste tragiche circostanze, non mancano le polemiche (tardive). Per molti si tratta di una tragedia annunciata. Favara è un luogo come tanti delle nostre aree interne, cresciuto senza regole e senza limiti al di fuori dei propri confini.

Guarda anche:
Favara, crolla palazzina: morti due bambini
I soccorritori: è una tragedia annunciata, mancano i controlli
Le immagini del crollo

Leggi tutto