Processo Dell'Utri, chiusa fase dibattimentale

1' di lettura

Terminata tappa fondamentale nel processo d'appello a carico del senatore del Pdl. I legali dell'imputato avevano chiesto lo stop del processo per un vizio di forma. Richiesta respinta dalla corte

E' terminata la fase dibattimentale del processo d'appello a carico del senatore del Pdl Marcello Dell'Utri. Nonostante la richiesta dei legali dell'imputato a fermare il processo per un vizio di forma, i giudici della seconda sezione della corte d'appello di Palermo, dopo una lunga camera di  consiglio, hanno respinto l'istanza di improcedibilità. Il collegio ha, inoltre, rigettato la richiesta di acquisizione dei verbali con le dichiarazioni del pentito Antonio Scarano. La requisitoria contro il politico, imputato di concorso esterno in associazione mafiosa, dovrebbe concludersi il 19 febbraio. Stabilito, infine, il calendario delle arringhe dei difensori, che si protrarranno per  tutto il mese di marzo.

Leggi anche:
Filippo Graviano: "Non conosco Dell'Utri"
La deposizione in aula di Gaspare Spatuzza
Graviano, Berlusconi: siamo alle comiche
Berlusconi: io sono quello che ha fatto di più contro la mafia
Il fuorionda di Fini: le dichiarazioni di Spatuzza sono una bomba atomica
Il pentito: contatti tra mafia, Berlusconi e Dell'Utri
Mafia, spuntano 10 nuovi indagati per le stragi del 92-93 
  

Leggi tutto