Per pochi euro vendevano il figlio a un pedofilo

1' di lettura

Bari, madre e padre di un ragazzino di 12 anni accompagnavano loro figlio a casa di un contadino che abusava sessualmente di lui

Tre persone sono finite in manette a Bari per una brutta vicenda di abusi su minori. Gli arrestati sono un pedofilo, un contadino di 55 anni, e due coniugi di 44 e 40 anni. Questi ultimi avrebbero venduto ripetutamente il figlio di 12 anni in cambio di denaro. La vicenda, maturata in un ambiente di degrado sociale, sarebbe andata avanti per almeno un paio di anni. I tre sono accusati di violenza sessuale aggravata e in concorso su minori. Oltre al figlio della coppia, che veniva "ceduto" per piccole somme ¿ 5 o 10 euro ¿ il contadino avrebbe abusato anche di due ragazzi di 16 e 17 anni.

Leggi tutto