Rosarno, le prime immagini degli scontri

1' di lettura

SKY TG24 ha ottenuto il video che mostra i momenti di tensione vissuti nella città calabrese. Intanto sale la polemica tra Egitto e Italia sui maltrattamenti verso gli immigrati

LE FOTO DELLA RIVOLTA

LE FOTO DEL TRASFERIMENTO DEGLI IMMIGRATI

Sky tg24 ha ottenuto le prime immagini degli scontri che nei giorni scorsi hanno sconvolto la cittadina calabrese di Rosarno. Nelle immagini si vede l'arrivo dei reparti antisommossa della polizia di stato che si trovano subito di fronte una barricata alzata dai migranti. Gli scontri sono immediati con cariche dei reparti celere e lanci di sassi e bottiglie da parte dei migranti.

Oggi, interviene anche il ministero degli Esteri egiziano che attraverso una nota denuncia le violenze subite dagli immigrati e chiede protezione e tutele. Immediata la risposta del ministro Frattini: "Sono pronto a parlare di qualsiasi cosa. Spiegherò agli egiziani, che come comunità immigrata rispettano d'abitudine la legge, che anche in Italia noi vogliamo che le leggi siano rispettate. Quindi - ha proseguito Frattini- nessun tipo di violenza come quelle che abbiamo visto nelle strade di Rosarno può essere accettata".

"Guardate come loro trattano i cristiani: li fanno fuori tutti. Tranquilli, non sono questi i problemi...". è stata invece la dura risposta di Umberto Bossi alle critiche egiziane.


Stamattina, intanto, c'è stata anche un'importante operazione contro la 'ndrangheta: sono state arrestate 17 persone, appartenenti al clan dei Bellocco.

Guarda anche:

La protesta di Rosarno: non siamo razzisti
"Io da otto anni a Rosarno, mi sento integrata"
Rosarno, immigrati trasferiti. Demoliti gli accampamenti
Rosarno, l'inferno della baraccopoli "nera"
Saviano a SKY TG24: gli immigrati difendono anche i nostri diritti

Leggi tutto