Giallo nel Mantovano: trovati due morti in auto

1' di lettura

Nella vettura è stato trovato un tubo di plastica collegato allo scappamento. Sui corpi anche delle ferite di arma da fuoco

Due persone, un uomo e una donna, non ancora identificati ma dall'età apparente di circa trent'anni, sono state ritrovate morte, poco dopo le 13, all'interno di un'auto ferma nelle campagne tra Ostiglia e Cerea (Verona) in territorio mantovano. Nell'abitacolo c'era un tubo di plastica collegato allo scappamento della vettura targata Verona, forse per un tentativo di suicidio. I due corpi, però, presentavano anche ferite da arma da fuoco.

Leggi tutto