Cassazione, il 25 febbraio il processo Mills

1' di lettura

L'avvocato inglese condannato in primo e secondo grado per corruzione in atti giudiziari in concorso con Silvio Berlusconi

Approda in Cassazione il processo all'avvocato inglese David Mills, condannato in primo e secondo grado a Milano a quatto anni e sei mesi per corruzione in atti giudiziari in concorso con Silvio Berlusconi. I giudici della suprema Corte cominceranno ad occuparsene, infatti, il 25 febbraio prossimo. Per il premier, invece, il processo è ancora in primo grado, dopo il lungo stop imposto dal lodo Alfano per le quattro piu' alte cariche dello Stato, poi dichiarato incostituzionale.

Guarda anche:

Berlusconi: "I giudici vogliono far cadere il governo"
Il premier: se mi condannano non mi dimetto
Mills dopo la sentenza d'appello: "Sono innocente"
Condanna Mills, Berlusconi contro i giudici comunisti
Mills, confermata la condanna a 4 anni e mezzo di reclusione
Lodo Alfano incostituzionale, riparte il processo Mills

Leggi tutto