Roma, scontri al corteo antirazzista

1' di lettura

Tafferugli tra Forze dell'ordine e manifestanti al corteo antirazzista indetto dai centri sociali nella capitale. 30 fermi e un poliziotto ferito

Scontri tra esponenti centri sociali e forze dell'ordine a Roma. Un poliziotto è rimasto ferito da un sasso lanciato dai manifestanti durante i tafferugli seguiti a un presidio di solidarietà ai migranti di Rosarno. L'agente è stato medicato sul posto dagli operatori del 118. I disordini sono scoppiati quando i partecipanti alla manifestazione indetta dai centri sociali in piazza dell'Esquilino hanno cercato di sfondare i cordoni delle forze dell'ordine per raggiungere il Viminale. La polizia ha caricato. Alcuni i dimostranti hanno lanciato oggetti contro agenti e carabinieri.

Leggi tutto