Napoli, raid alla Procura generale

1' di lettura

Ignoti avrebbero tentato di introdursi al dodicesimo piano del palazzo di Giustizia

Nella tarda mattinata di oggi il sostituto procuratore generale Pucci Lucantonio ha scoperto che la porta del proprio ufficio aveva subito un presunto tentativo di forzatura. Il dottor Lucantonio con il collega Ugo Riccardi fa parte dell'ufficio antiabusivismo della Procura generale di Napoli. Gli ignoti sarebbero arrivati fino al 12esimo piano del palazzo di Giustizia, situato all'interno della Torre C. Gli addetti al servizio di guardiania, non si sono accorti delle presenze estranee al tribunale. Il grave episodio sarebbe avvenuto tra il tardo pomeriggio del 5 gennaio e le prime ore di oggi

Leggi tutto