Atrani, frana su un ristorante. Un morto

1' di lettura

Un cuoco è rimasto ucciso da un unico enorme masso che staccatosi dalla montagna, ha travolto la cucina del ristorante. Illesi gli altri lavoratori. GUARDA LA FOTOGALLERY

Carmine Abate, lo chef rimasto vittima della frana di un costone roccioso ad Atrani, era al lavoro da questa mattina presto per un pranzo da preparare per clienti che festeggiavano dopo una cerimonia. L'uomo era sposato con due figli di 11 e 16 anni ed era nativo e residente a Tramonti. Un solo macigno enorme, secondo quanto si è appreso, intorno alle 10 del mattino, si è staccato dalla montagna e ha investito la cucina della struttura ricettiva e parte di una veranda interna, distruggendole completamente. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro.

Leggi tutto
Prossimo articolo