Pizzaiolo ucciso ad Aosta: due arresti

1' di lettura

Arrestati due cittadini dominicani. Tealdi è stato legato e picchiato a lungo e poi strangolato con un cavo del suo pc

Manuel Saijas Cuevas, cittadino dominicano residente a Introd (Aosta), è stato arrestato intorno alle 16.30 a Milano dai carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni (Milano) perché ritenuto complice del connazionale Cristian Abreu Candelario nell'omicidio del 40enne pizzaiolo Armando Tealdi di Fenis (Aosta). militari hanno individuato Saijas Cuevas nel primo pomeriggio di oggi a Sesto San Giovanni e lo hanno bloccato poco dopo nel capoluogo lombardo dove era arrivato in metropolitana proprio da Sesto per raggiungere la Stazione Centrale.

GUARDA ANCHE

Aosta, titolare di una pizzeria assassinato

Omicidio Aosta, un domenicano 32enne confessa

Leggi tutto
Prossimo articolo