Il Papa a pranzo tra i poveri e i senzatetto

1' di lettura

Benedetto XVI dopo l'aggressione subita la notte di Natale torna tra la folla. Visita alla comunità di Sant'Egidio. "Vi sono vicino, vi voglio bene. La Chiesa ha a cuore i più poveri"

"Sono qui per dirvi che vi sono vicino, che vi voglio bene e che la Chiesa ha a cuore i più poveri". Così il Papa, salutando le 180 persone - tra clochard, disabili, immigrati e anziani - che hanno pranzato insieme a lui alla mensa dei poveri della Comunità di Sant'Egidio a Trastevere. Alla fine del pranzo Papa Ratzinger ha consegnato alcuni regali ai 31 bambini presenti.

 

Guarda anche:
Il portavoce della Santa Sede: "Il Papa sta bene"
Ricoverata la donna che ha aggredito il Papa
Benedetto XVI in San Pietro per la benedizione Urbi et orbi
La fotogallery dell' aggressione a Papa Ratzinger
Tutti gli aggiornamenti sul pontefice
L'aggressione al Papa in diretta mondiale
Aggressione al Papa, Etchgaray femore rotto, ma sta bene
Solidarietà dal mondo della politica a papa Ratzinger

Leggi tutto
Prossimo articolo