Malpensa, maggiori controlli per voli diretti in Usa

1' di lettura

A seguito del fallito attentato sul volo diretto a Detroit, si è intensificato il regime preventivo negli scali internazionali. Anche nell'aeroporto milanese adottare rigide misure di sicurezza

Dopo il fallito attentato sul volo Amsterdam-Detroit della Delta Airlines, Washington ha chiesto di rafforzare fino al massimo livello le misure di sicurezza sui voli diretti negli Stati Uniti. Adottati rigidi sistemi di controllo nei maggiori scali internazionali, compresi quelli italiani. A Malpensa, dove nella mattinata sono partiti cinque voli alla volta degli Usa, sono stati moltiplicati i passaggi delle operazioni di controllo, senza alcun danno per i passeggeri.

Guarda anche:
Andrea Nativi parla della sicurezza aerea
L'attentato sul volo Amsterdam-Detroit

Leggi tutto