Dolomiti, aumenta il rischio valanghe

1' di lettura

Sulla catena montuoso il rischio slavine è passato dal grado 2 a quello 3 su una scala di cinque. E in Alto Adige muore un ragazzo tedesco di 12 anni che sciava fuori pista

Aumenta il rischio di valanghe sulle Dolomiti. Lo ha rilevato dopo quotidiani controlli il centro meteo di Arabba, in provincia di Belluno, dell'Agenzia regionale per l'ambiente del Veneto. Sulla catena montuosa, grande meta di turismo, il pericolo di slavine è passato dal grado 2-moderato, a 3-marcato, su una scala di cinque valori. La comunicazione interessa anche aree sciistiche e vie di comunicazione oltre i 2000 metri di quota. E un ragazzino tedesco di 12 anni, Maximilian Conrad, è morto travolto da una slavina oggi nella zona di Solda in Alto Adige.

Leggi tutto