La benedizione Urbi et Orbi di Benedetto XVI

1' di lettura

Dopo il tradizionale messaggio e i saluti in 65 lingue del mondo, dalla loggia centrale della basilica di San Pietro il Papa ha impartito la solenne benedizione alla città di Roma e al mondo secondo la formula latina di rito

Il tradizionale messaggio natalizio e i saluti in 65 lingue del mondo sono stati seguiti dalla solenne benedizione Urbi et Orbi, che Benedetto XVI ha impartito dalla loggia centrale della basilica di San Pietro. Preceduta dalla proclamazione dell'indulgenza da parte del cardinale protodiacono Agostino Cacciavillan, la benedizione è stata cantata in latino secondo la formula di rito.

Guarda anche:
Benedetto XVI in San Pietro per la benedizione Urbi et orbi
La fotogallery dell' aggressione a Papa Ratzinger
Tutti gli aggiornamenti sul pontefice

Leggi tutto
Prossimo articolo