Il primo Natale a Onna dopo il terremoto

1' di lettura

Momenti di commozione in Abruzzo per il primo 25 dicembre dopo il sisma. Alla Messa ha partecipato anche il capo della Protezione civile. Ai nostri microfoni hanno espresso i propri sentimenti alcuni abitanti di uno dei paesi più colpiti

Terremoto in Abruzzo. VAI ALLO SPECIALE
Guarda la fotogallery L'AQUILA IERI E OGGI: FOTO A CONFRONTO

Le foto del sisma del 6 aprile scorso

Nell'Aquilano è stato vissuto con intensa commozione il primo Natale dopo il terremoto. Alla Messa non è voluto mancare il capo della Protezione civile Guido Bertolaso. E da Onna, uno dei paesi più colpiti dal sisma, sono giunte voci di speranza e dolore, espresse ai nostri microfoni da alcuni abitanti. E non è mancato chi ha detto, in riferimento a una delle principali feste del cristianesimo, di non sapere se, dopo il 6 aprile, bisogna aggrapparsi maggiormente alla religione o perderla del tutto.

Leggi tutto
Prossimo articolo