Sequestrate 11 tonnellate di botti illegali

1' di lettura

Operazione dei carabinieri tra Napoli e provincia. Una persona arrestata, otto denunce

Le forze dell'ordine intensificano i loro controlli contro il commercio di fuochi d'artificio e botti illegali. In una sola nottata i carabinieri di Napoli sono riusciti a sequestrare un quantitativo record di botti. Si tratta di undici tonnellate tra Napoli e provincia. Nel corso dell'operazione ua persona è stata arrestata mentre altre otto sono state denunciate perché ritenute responsabili a vario titolo di detenzione illegale di materiale esplodente di genere proibito.

Leggi tutto
Prossimo articolo