Ponte sullo Stretto, partono i lavori

1' di lettura

Via al cantiere per deviare la ferrovia. Il costo totale dell'opera è stimato in 26 milioni di euro

Sono partiti oggi i lavori del primo cantiere per la realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina. Si tratta della deviazione della linea ferroviaria tirrenica in corrispondenza di Cannitello per risolvere le interferenze con il futuro cantiere della torre del ponte, lato Calabria, che costerà 26 milioni di euro, e - si legge in una nota della società Stretto di Messina - rappresenta la prima fase del più ampio progetto di spostamento a monte della linea ferroviaria Battipaglia-Reggio Calabria.

Guarda anche:

La Calabria si rivolata contro il Ponte sullo Stretto
Berlusconi: "A Gennaio al via il Ponte sullo Stretto"

Leggi tutto