Bullismo: picchiato e sbeffeggiato su internet

1' di lettura

Un grave episodio di bullismo nel casertano dove un ragazzo di 15 anni ha rischiato di perdere un occhio. cinque suoi coetanei sono stati denunciati per aver anche caricato le immagini su You Tube

Picchiato con calci e pugni, ripreso con un video cellulare, e sbeffeggiato su internet. E' accaduto nel casertano dove cinque studenti sono stati denunciati per bullismo dai carabinieri ad Alife. Appartengono a un noto istituto tecnico-professionale. Sono un 17enne, due 16enni e due 15enni, residenti tra i comuni di Alife, Piedimonte Matese e Baia e Latina, mentre la vittima è un 15enne di Alvignano. Dall'inizio dell'anno scolastico, la giovane vittima ha subito gravi atti di bullismo da parte dei cinque che frequentano il suo stesso istituto.

GUARDA ANCHE:

Bullismo, richiesta dei Pm: condanne per quattro manager di google 
A Castrovillari il bullismo si tinge di rosa
Bullismo, studente piemontese marchiato a fuoco
Tutti i casi di bullismo che hanno infiammato il dibattito

Leggi tutto
Prossimo articolo