Salerno, sequestrate 5 tonnellate di fuochi proibiti

1' di lettura

Trovate dalla Guardia di finanza in due locali a Scafati ed Angri. I fuochi pirotecnici sono di produzione cinese e non sono sicuri

Cinque tonnellate di botti cinesi sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza in un'operazione svoltasi a nord del capoluogo. I finanzieri del Nucleo di polizia tributaria di Salerno, diretti dal tenente colonnello Francesco Mazzotta, assieme ai colleghi di Scafati e Nocera Superiore hanno fatto irruzione all'alba di oggi in due locali dei comuni di Scafati ed Angri, rinvenendo due vere e proprie "Santabarbara".

Leggi tutto
Prossimo articolo