Il freddo gela l'Italia, disagi per chi viaggia

1' di lettura

Neve al Nord, chiusi alcuni aeroporti. Cancellati voli in arrivo a Fiumicino. Acqua alta a Venezia. Resterà chiusa per due giorni la linea ferroviaria di Sassari. Fs, ritardi di un'ora su tutta la rete

Italia nella morsa del gelo e della neve per quello che è annunciato come il week più freddo dell'anno.
In Emilia la neve è caduta per almeno 12 ore consecutive, creando disagi al traffico automobilistico e provocando la cancellazione di alcuni voli. Sospese le lezioni in tutte le scuole di Modena e provincia. Il gelo ha ostacolato l'opera dei vigili del fuoco che dovevano domare un incendio a sud di Bolzano.
Disagi per la neve anche per i terremotati della zona di Marsciano, in Umbria, assistiti dalla Protezione civile.

E per la neve si ferma anche il calcio. Rinviato a domani l'incontro Bologna-Atalanta. A Rischio anche Fiorentina-Milan

Areoporti. Caos chi si muove in aereo.
Roma. Alcuni voli in arrivo a Fiumicino sono stati cancellati (due collegamenti in arrivo da Venezia e uno da Firenze, Linate, Genova, Ancona, Pisa e Trieste. Altri, da Verona, Trieste e Bologna hanno fatto registrare pesanti ritardi. I passeggeri vengono costantemente informati con avvisi sui monitor e tramite annunci.
Venezia . Previsione di acqua alta a Venezia, dove nevica ed è stato chiuso l'aeroporto.
Gorizia. Nessun aereo è potuto decollare o atterrare all'aeroporto di Ronchi dei Legionari (Gorizia). Sono pertanto stati cancellati i voli per Roma, Catania e Parigi, come gli arrivi dalla Capitale e da Monaco di Baviera.
Firenze. L'aeroporto di Firenze è stato chiuso stamani in seguito alla precipitazione nevosa che ha interessato il capoluogo toscano. Dallo scalo si spiega che la pista è comunque pulita e che la riapertura e' prevista intorno alle 14. Problemi anche per i voli in partenza dall'aeroporto di Pisa, dove tra l'altro sono stati dirottati aerei da Firenze e Genova, a causa del ghiaccio formatosi sugli aeromobili.
Bologna. L'aeroporto 'Marconi' di Bologna è stato invece riaperto al traffico alle 11.15.

Treni . L'eccezionale ondata di maltempo che imperversa sull'intera Europa e che grava ormai da diverse ore sull'area centro settentrionale del Paese sta condizionando la regolare circolazione ferroviaria, determinando forti rallentamenti su alcune linee , inclusa quella ad Alta Velocità . Lo rende noto Fs, che spiega che questa situazione potrà rendere necessarie modifiche alla normale programmazione dell'orario e delle fermate.

Resterà bloccata per due giorni la linea ferroviaria tra Sassari e lo snodo di Chilivani per consentire la rimozione del convoglio ferroviario finito contro un masso franato dalla sommità di una collina.

Autostrade. Il lento e previsto miglioramento delle condizioni meteorologiche sta consentendo di riportare alla normalità la circolazione sui principali assi viari del Paese.
Permangono al momento limitate situazioni di difficoltà su ristrette aree della Toscana, dove risulta ancora non percorribile la Strada di Grande Comunicazione FI-PI-LI a causa della presenza diffusa di formazioni di ghiaccio, e del Veneto, in quanto l’autostrada A/4 nei pressi di Portogruaro, a seguito di un incidente stradale in cui sono coinvolti alcuni veicoli pesanti, è stata temporaneamente chiusa con l’uscita obbligatoria per il traffico diretto a Venezia.

Il lento movimento della perturbazione, sempre nel corso della serata di oggi, interesserà le regioni della Campania, Basilicata, Puglia e Calabria con intensificazione della copertura nuvolosa e fenomeni di precipitazioni nevose a quote superiori ai 600/800 metri.

La temperatura subirà una sensibile e generalizzata diminuzione su gran parte del centro-nord Italia, con gelate diffuse, che favorirà la formazione di ghiaccio, specie nelle ore serali e notturne.

Si rinnova, pertanto, l’invito ad una prudente condotta di guida, in particolare sulla velocità mantenuta e sulla distanza di sicurezza, e di tenere a bordo le catene da neve o di montare pneumatici invernali.

Informazioni sulla percorribilità di autostrade e viabilità ordinaria saranno disponibili tramite il CCISS (numero gratuito 1518 e sito web www.cciss.it ), le trasmissioni di Isoradio e i notiziari sulle tre reti Radio Rai.

Ecco la situazione nelle città italiane.





Guarda anche:

Tutti gli aggiornamenti su SKY METEO24

Maltempo, arrivano la prime nevicate. LA FOTOGALLERY
Neve sotto la Tour Eiffel. LA FOTOGALLERY  
Freddo e neve su tutta l'Europa
Maltempo, nevica su Genova e il savonese


Leggi tutto