Appalti, arrestato a Milano Prosperini

1' di lettura

Il politico del Pdl, assessore alle politiche Giovanili, allo Sport e al Turismo della Regione Lombardia, è stato arrestato per tangenti . In carcere anche il proprietario di Odeon Tv, Raimondo Lagostena Bassi

Arresto in diretta , quello dell'assessore allo Sport e al Turismo della regione Lombardia Pier Gianni Prosperini , ammanettato mentre in collegamento telefonico con "Antenna 3" provava a smentire la notizia. Minuti di stupore e incredulità; quindi la conferma con maggiori dettagli: una tangente da 230mila euro, probabilmente versata su un conto svizzero riconducibile al politico del Pdl, è alla base del provvedimento di custodia cautelare. Diretta dal pm Alfredo Robledo, l'inchiesta sull'appaltigate Lombardia vede coinvolte altre persone, tra cui il proprietario di Odeon Tv, Raimondo Lagostena Bassi.

Guarda la diretta telefonica di Prosperini con "Antenna 3"

Leggi tutto