Mafia, 41 arresti nei confronti della cosca di Gela

1' di lettura

Blitz delle forze dell'ordine, in mezza Italia, contro le cosche della piccola cittadina siciliana. Gli arrestati sono accusati di associazione mafiosa e di controllo illecito di appalti e spaccio di stupefacenti

41 ordini di custodia cautelare nei confronti di altrettanti esponenti della cosca mafiosa degli Emmanuello di Gela nell'ambito di una operazione antimafia tra la Sicilia, la Lombardia, il Friuli Venezia Giulia, la Liguria e la Toscana. Gli arrestati devono rispondere, a vario titolo, di associazione mafiosa finalizzata al controllo illecito degli appalti e dei subappalti, intermediazione abusiva di manodopera, traffico di stupefacenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo