Capezzone: "I seminatori di odio fanno scuola"

1' di lettura

Il portavoce del Pdl commenta a SKY Tg24 l'aggressione subita dal premier al termine del comizio a Milano per il tesseramento

"I seminatori di odio fanno scuola". Così il portavoce del Pdl Daniele Capezzone commenta l'aggressione subita dal premier al termine del comizio per il tesseramento. "Ho assistito da vicino a a quanto successo. Quanti, dai giornali, nella politica e dalle tv, hanno per mesi diffuso livore e negatività contro il premier dovrebbero interrogarsi sulle conseguenze delle loro parole e del loro incitamento a fare di Berlusconi il bersaglio di violenze come quella di stasera".

Guarda anche:
Berlusconi colpito, 20 giorni di prognosi
Aggressione al premier: le reazioni e la solidarietà
La sequenza dell'aggressione: la fotogallery
Massimo Tartaglia: chi è l'uomo che ha colpito il premier
Il comizio di Silvio Berlusconi TUTTO L'INTERVENTO

Leggi tutto