Saponara, scarcerato il Killer di Graziella

1' di lettura

L'assassino della giovane Graziella Campagna assassinata dalla Mafia per un semplice sospetto è stato scarcerato. Sconcerto di tutto il paese siciliano. Il ministro Alfano promette un approfondimento

"Sconcertante". Così il sindaco di Saponara (Messina) Nicola Venuto, commenta la concessione dei domiciliari per Gerlando Alberti Junior, uno degli assassini di Graziella Campagna, la ragazza di 17 anni uccisa il 12 dicembre del 1985, da ieri si trova agli arresti domiciliari. "E' una cosa vergognosa", dice il fratello della giovane. Nel paese oggi si celebra l'anniversario dell'omicidio della giovane, giustiziata dalla mafia perché sospettata di aver visto un'agenda dimenticata dal boss in una giacca portata nella lavanderia dove lavorava. Il ministro della Giustizia ha disposto una verifica

Leggi tutto
Prossimo articolo