L'influenza A fa già meno paura?

1' di lettura

Continuano a diminuire i contagiati dal virus H1N1. Il Ministero della salute: i morti accertati in Italia sono 142, cioè lo 0,0039% dei malati. Ma Fazio: atteso nuovo picco

L'ALBUM FOTOGRAFICO CHE RIPERCORRE LE TAPPE DELLA PANDEMIA

Sembra essere ormai scongiurata la prosettiva di un Natale con metà degli italiani a letto colpiti dall'influenza A. 13 italiani su mille, infatti, risultavano affetti dal virus H1N1. Negli ultimi 7 giorni il contagio è calato a 3,73 italiani su mille. Nella 49 esima settimana secondo iss 224 mila si sono ammalati portando a 3 milioni e 455 mila i casi totali di h1n1 registrati in Italia dall'apparizione del virus. La pandemia sembra aver subito una poderosa battuta d'arresto. Ma il ministro della Salute Ferruccio Fazio avverte: "Il virus si ripresenterà con un nuovo picco".

 

Guarda anche:
Influenza A, vai allo speciale
Vademecum. Domande e risposte sulla nuova influenza

Ecco quando vaccinare i bambini

Se l'influenza A diventa un business

Leggi tutto
Prossimo articolo