Sventata maxitruffa alle banche, 15 arresti ad Avellino

1' di lettura

La mente dell'inganno, che andava avanti da un paio di anni, è un avellinese di 45 anni, Carmine Iannuzzi, titolare dello studio Cofin, attivo nel settore delle consulenze assicurative e immobiliari locali

Centinaia di migliaia di euro truffati a società finanziarie di tutta la provincia di Avellino: era un'organizzazione specializzata in imbrogli e falsificazioni quella che la squadra mobile di Avellino, diretta dal vice questore Pasquale Picone, ha sgominato con l'arresto di quindici persone (dieci in carcere e cinque ai domiciliari) e la denuncia di altre undici. La mente della truffa, che andava avanti da un paio di anni, è un avellinese di 45 anni, Carmine Iannuzzi, titolare dello studio Cofin, attivo nel settore delle consulenze assicurative e immobiliari ad Avellino.

Leggi tutto