Processo Dell'Utri, Giuseppe Graviano non risponde

1' di lettura

A differenza del fratello Filippo l'altro boss di Brancaccio si è avvalso della facoltà di non rispondere, adducendo a giustificazione le sue condizioni di salute

Citato come teste nel processo a carico del senatore del Pdl Marcello Dell'Utri, imputato di concorso esterno in associazione mafiosa, il boss di Brancaccio Giuseppe Graviano, a differenza del fratello Filippo, si è avvalso della facoltà di non rispondere: "Il mio stato di salutenon mi consente di rispondere all'interrogatorio, come ho già detto ai pm di Firenze. Quando potrò informerò la Corte".

Processo Dell'Utri, il giorno dei fratelli Graviano




Leggi anche:

La deposizione in aula di Gaspare Spatuzza

Berlusconi: io sono quello che ha fatto di più contro la mafia
Il fuorionda di Fini: le dichiarazioni di Spatuzza sono una bomba atomica
Il pentito: contatti tra mafia, Berlusconi e Dell'Utri
Mafia, spuntano 10 nuovi indagati per le stragi del 92-93

Leggi tutto