Piazza Fontana, Salvini: continuare a indagare è dovere

1' di lettura

A SKY TG24 parla il magistrato che negli anni '90, quando era giudice istruttore al Tribunale di Milano, riaprì le indagini su quanto avvenne quel 12 dicembre del 1969

Nel 40esimo anniversario della strage di piazza Fontana parla Guido Salvini che negli anni '90, quando era giudice istruttore al Tribunale di Milano, riaprì le indagini su quanto avvenne quel 12 dicembre del 1969. E oggi conferma che, nonostante le sentenze di assoluzione per gli imputati siano diventate definitive, si profilano nuovi scenari.

Leggi tutto