Agrigento, donna trovata morta con cranio fracassato

1' di lettura

Giovanna De Rossi, ex maestra di musica, originaria di Roma, è stata trovata senza vita seminuda nella sua casa di corso Vittorio Emanuele a Montallegro. L'ipotesi: una rapina finita male

Una donna di 68 anni, Giovanna De Rossi, ex maestra di musica, originaria di Roma, è stata trovata morta con il cranio fracassato e seminuda nella sua casa di corso Vittorio Emanuele a Montallegro, nell'Agrigentino. L'abitazione era a soqquadro e i carabinieri ipotizzano che possa essersi trattato di una rapina finita male. La porta della casa non presentava segni di effrazione e forse la donna conosceva i suoi assassini e li ha fatti entrare. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa.

Leggi tutto
Prossimo articolo