Corona: "Io non ho più fiducia nella legge"

1' di lettura

E' amareggiato e deluso Fabrizio Corona all'uscita dal tribunale di Milano che lo ha visto condannato per la vicenda denominata "Vallettopoli": Se finirò in carcere non me ne frega un c..."

"Mi vergogno di essere italiano". Così Fabrizio Corona ha commentato la sentenza che l'ha visto condannato a 3 anni e 8 mesi per i presunti ricatti ai vip. "Non so cosa farò, farò il carcere, non me ne frega un c..." ha aggiunto. "Quello che c'é scritto sulle aule dei Tribunali 'La legge e' uguale per tuttì non è vero. Io non ho più fiducia nella legge".

Leggi tutto