Spatuzza, Fini: senza riscontri, accuse sono solo parole

Gianfranco Fini
1' di lettura

Secondo il presidente della camera non bisogna fare scendere in secondo gli elementi principi della civiltà giuridica

"L'atomica amplificazione mediatica delle dichiarazioni di Spatuzza non deve far passare in secondo piano un elementare principio di civilta' giuridica: senza riscontri puntuali e rigorosi, che e' dovere dei magistrati individuare, le accuse restano soltanto parole". E' quanto dichiara in una nota il presidente della Camera, Gianfranco Fini.

Leggi anche:

La deposizione in aula di Gaspare Spatuzza

Berlusconi: io sono quello che ha fatto di più contro la mafia
Il fuorionda di Fini: le dichiarazioni di Spatuzza sono una bomba atomica
Il pentito: contatti tra mafia, Berlusconi e Dell'Utri
Mafia, spuntano 10 nuovi indagati per le stragi del 92-93

Leggi tutto
Prossimo articolo